Mirco Mungari

Mirco MungariMirco Mungari è nato in Calabria nel 1982. Ha iniziato la sua formazione musicale studiando chitarra classica. Si è poi avvicinato all’etnomusicologia, coltivando alcuni strumenti popolari della Calabria centromeridionale (zampogna a chiave e a paru, tamburello, chitarra battente) e le diverse tecniche dei tamburi a cornice del Sud Italia. Parallelamente ha studiato la prassi musicale araba, approfondendo la tecnica dell’oud e degli strumenti a percussione (daf, bendir, darabukka, riqq), iniziando un percorso di continuo perfezionamento tuttora in fieri; in particolare ha approfondito la tecnica del bouzouki e delle mandole italiane. In un percorso di esplorazione e contaminazione, si dedica al clarinetto e ai fiati tradizionali (ocarine, flauti di canna, zurna). Ha maturato numerose esperienze come musicista e compositore per il teatro, ha scritto ed eseguito musiche di scena e per performance artistiche, e attualmente si dedica ad approfondire lo studio della composizione. Specializzato in archeologia classica, si occupa anche di organologia antica e archeologia musicale, con particolare attenzione agli strumenti romani e altomedievali.


 
 
Delirium Edizioni | Torino (TO) | Corso Rosselli, 118 | P.Iva 10327810015 | © Delirium Edizioni 2011. All rights reserved.